vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Servizio malattie trasmissibili e sanità pubblica veterinaria (MTSPV)

Il servizio si occupa delle attività istituzionali di didattica, ricerca e terza missione (promozione dello sviluppo culturale e dell’innovazione economico-sociale) nel campo delle malattie trasmissibili e della sanità pubblica veterinaria, intesa come attività e competenze veterinarie a tutela e promozione della salute dell’uomo e degli animali.

L’ambito delle competenze e delle attività riguarda gli organismi virali, batterici, micotici e parassitari e le malattie da essi causate che possono interessare gli animali da compagnia e da reddito, selvatici e sinantropici, comprese quelle che possono coinvolgere l’uomo.
Le attività vengono realizzate partendo dallo studio degli agenti trasmissibili, sviluppando e approfondendo gli aspetti relativi all’eziologia, alla epidemiologia, alla patogenesi, alla diagnosi, alla terapia, alla profilassi e al controllo delle malattie, con particolare attenzione ai possibili risvolti in Sanità Pubblica.
Altri ambiti di attività sono quelli relativi all’impatto socio-economico delle malattie e degli interventi sanitari, alla gestione del rapporto uomo/animale in ambiente urbano ed alle emergenze epidemiche e non.
Il servizio svolge inoltre attività diagnostica a supporto del territorio e dell’Ospedale Veterinario Universitario.

Strumentazione

Nell’ambito del servizio sono presenti strumentazioni complete per la realizzazione di analisi batteriologiche, virologiche, micologiche e parassitologiche.

Il servizio si articola nelle seguenti unità di III livello

 

Contatti

Marialetizia Fioravanti

Responsabile

tel: +39 051 20 97439

Fabio Ostanello

Vice Responsabile

tel: +39 051 20 97079