vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Sicurezza Alimentare (SA)

Nell’ambito del Servizio, i Docenti svolgono la propria attività didattica, di ricerca e di supporto al territorio nel campo della sicurezza alimentare nelle filiere (produzione primaria, trasformazione, conservazione e distribuzione) dei prodotti alimentari e in particolar modo dei prodotti di origine animale.
Le principali attività di ricerca e servizio al territorio riguardano l’analisi del rischio e la messa a punto di strategie per il controllo dei pericoli biologici nelle filiere agroalimentari.
I gruppi di ricerca sviluppano la loro attività collaborando prevalentemente con le istituzioni sanitarie (ASL e Istituti Zooprofilattici Sperimentali), con le industrie alimentari e con le associazioni di categoria.
L’attività viene svolta anche in collaborazione con ricercatori di altri SSD, sviluppando sinergie con altri gruppi di ricerca nell’ambito di progetti che riguardano aspetti di igiene degli alimenti, controllo di contaminanti chimici, aspetti qualitativi e tipicità dei prodotti alimentari.

Spazi e Strumentazione

L’ attività viene svolta prevalentemente nei locali dell’Unità di Sicurezza Alimentare ubicati presso l’ex servizio di Igiene e Tecnologia Alimentare; i locali sono attrezzati per lo svolgimento di indagini e ricerche nel campo della microbiologia degli alimenti, biologia molecolare e sui biosensori. L’attività dell’Unità Operativa beneficia anche della disponibilità del Caseificio e del Macello del Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie e della Stalla didattica dell’AUB.
Attualmente le linee di ricerca principali sono finalizzate alla raccolta di dati epidemiologici, alla valutazione del rischio, allo sviluppo di metodi colturali e biomolecolari per la ricerca e la quantificazione di microrganismi patogeni negli alimenti, alla caratterizzazione di microrganismi produttori d’istamina che contaminano i prodotti della pesca e allo sviluppo di biosensori elettrochimici per la ricerca delle ammine biogene.
L’attività di servizio al territorio si estrinseca prevalentemente nella definizione di obiettivi di sicurezza alimentare, nell’attività di supporto alle filiere alimentari nell’analisi dei pericoli, nella gestione del rischio chimico e biologico, nello sviluppo di linee guida operative per l’autocontrollo e nella messa a punto di strategie per la riduzione e il controllo dei pericoli nelle filiere agroalimentari

Contatti

Andrea Serraino

Responsabile dell'Unità

tel: +39 051 20 97323

fax: +39 051 20 97346