vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Dietetica e Qualità delle Produzioni dei Ruminanti

Le principali attività si svolgono nell’ambito delle seguenti tematiche:

  • caratterizzazione nutrizionale e stima della digeribilità degli alimenti, in particolare per ruminanti;
  • studio e manipolazione per via alimentare della microflora ruminale e intestinale;
  • valutazione del benessere e del comportamento alimentare dei ruminanti;
  • caratterizzazione nutrizionale del latte e delle carni e mezzi per il loro miglioramento;
  • miglioramento genetico finalizzato alla qualità del latte e della carne, alla efficienza delle produzioni e alla resistenza alle malattie di bovini, ovi-caprini e bufali;
  • analisi economiche concernenti l’ambito zootecnico.

Spazi e Strumentazione

Sono disponibili a supporto delle attività svolte le seguenti dotazioni:

  • Laboratorio per l’analisi della composizione centesimale degli alimenti comprese delle frazioni azotate e fibrose;
  • Laboratorio per lo studio in vitro delle cinetiche di degradabilità ruminale degli alimenti;
  • Laboratorio per lo studio in vitro delle cinetiche di assorbimento dei nutrienti e degli additivi;
  • Laboratorio per la determinazione per via gas cromatografica dei lipidi e degli AGV;
  • Strumentazione NIR
  • Strumentazioni per le analisi qualitative delle carni e dei latti;
  • HPLC
  • Stalla di bovine da latte con 80 capi in mungitura e altrettanti in fase di accrescimento e asciutta; la stalla è dotata di sistemi sofisticati di rilevamento dell’attività e del comportamento degli animali; possibile il controllo individuale della produzione quanti-qualitativa del latte; presenza di 8 postazioni fisse con controllo automatico ed individuale dell’assunzione degli alimenti.

Contatti

Prof. Andrea Formigoni

Responsabile del servizio

tel: +39 0512097390

tel: +39 3355972817